Consigli per Attori Pubblicitari

Qui trovi tutte le informazioni per diventare un attore pubblicitario: dal modo di utilizzare la voce alla dizione, con tanti consigli preziosi per te.

Per un aspirante attore è importante la dizione?

Un attore che vuole entrare nel mondo della televisione e della pubblicità deve avere un’ottima dizione. Ci sono regole ben precise per pronunciare correttamente ogni parola, verbo, aggettivo, accento. Per un attore professionista è importante conoscere laperfetta pronuncia della lingua italiana, per eliminare le inflessioni dialettali.

La dizione è una materia di studio, necessita di essere appresa da insegnanti professionisti che consigliano come correggere le imperfezioni e le cadenze regionali.

Cosa devo fare per diventare un attore pubblicitario?

La professione dell’attore richiede requisiti precisi e ben definiti:

 

  • grande comunicativa
  • disinvoltura in pubblico
  • aspetto che non passi inosservato
  • ottima dizione
  • preparazione nella recitazione, improvvisazione, mimo, etc

 

Per fare l’attore o l’attrice si devono avere alcune caratteristiche innate, come la comunicativa e l’aspetto particolare. Tutti gli altri requisiti si acquisiscono e si migliorano con uno studio diligente, costante e metodico. Il mestiere di attore è una vera e propria professione, con le sue regole e le sue tecniche. Per diventare bravi attori è necessario frequentare una scuola specifica e fare appositi stage formativi.

Come deve usare la voce un attore pubblicitario?

Per lavorare come professionista nel mondo della pubblicità e della televisione è fondamentale saper usare bene la voce. La voce di un attore deve circondare lo spettatore come se provenisse da ogni direzione. Un attore mentre recita deve respirare rapidamente e silenziosamente, conoscendo i momenti giusti per prendere fiato.

Ci sono tecniche ben precise per ottenere dalla propria voce il massimo rendimento. E’ importante sia curare la portata della voce, sia una corretta respirazione.

Che caratteristiche deve avere un testimonial della pubblicità?

Nell’ambito del mondo della pubblicità, sia televisiva che della carta stampata, iltestimonial è una persona che deve essere adatta ad inviare un messaggio positivo a chi lo guarda, per una determinata campagna promozionale. Un testimonial può essere una persona comune, ma che deve rispondere a dei connotati fisici e caratteriali idonei a rappresentare un certo prodotto da lanciare nel mercato, il tutto sorretto da una preparazione professionale adeguata e ovviamente dal materiale necessario, cioè book e composit.

share on